Missione Cattolica Italiana Italienische Katholische Gemeinde - Darmstadt
Missione Cattolica Italiana Italienische Katholische Gemeinde - Darmstadt

NATALE

Cari amici della comunità cattolica mentre viviamo questi giorni nella luce del Natale.  Certamente, i segni esterni sono belli e importanti, purché non ci distolgano, ma piuttosto ci aiutino a vivere il Natale nel suo senso più vero, quello sacro e cristiano, in modo che anche la nostra gioia non sia superficiale, ma profonda".

 

Il Natale…. Dal latino "dies natalis": giorno della nascita.

 

Per noi cristiani “non è un semplice anniversario, è anche questo”, ma è in primo luogo “celebrare il mistero che ha segnato e continua a segnare la storia dell’uomo: Dio si è fatto uomo ed è venuto in mezzo a noi”.

 

 “L’uomo di oggi fa sempre più fatica ad aprire gli occhi ed entrare nel mondo di Dio”, ma quell’evento dice che “Dio si è fatto uomo, è entrato nei limiti del tempo e dello spazio per rendere possibile incontrarlo”. Dio ci offre oggi, adesso, a me e ognuno la possibilità di riconoscerlo e accoglierlo come fecero i pastori a Betlemme, perché trasformi la nostra vita e la illumini con la sua presenza”.

 

“Viviamo con gioia il Natale che si avvicina”, ”un evento meraviglioso, il Figlio di Dio nasce ancora oggi. Dio è veramente vicino a ciascuno i noi e vuole portarci alla vera luce”.

 

“Auguro a tutti di celebrare un Natale veramente cristiano, in modo che gli scambi di auguri esprimano la gioia di sapere che Dio è vicino”. D. Alkindi.


AVVENTO: TEMPO D’ATTESA.

 

Sin dall'anno 450 i credenti sono invitati a vivere questo periodo di preparazione e di fervente attesa (e incontro) del Signore attraverso un itinerario di preghiere, digiuni e opere di carità.

 

La parola “avvento” deriva dal latino "adventus" (= venuta, arrivo) ed indica l’azione dell’arrivare, l’arrivo imminente di qualcosa o di qualcuno.


Il Tempo di Avvento dura quattro settimane e ha una doppia caratteristica: è tempo di preparazione alla solennità del Natale, in cui si ricorda la prima venuta del Figlio di Dio fra gli uomini, e contemporaneamente è il tempo di attesa della seconda venuta del Cristo alla fine dei tempi, cioè il ritorno glorioso di Cristo

Quindi è celebrazione dell’attesa, della speranza espressa dalla preghiera ardente delle prime comunità cristiane: “Vieni, o Signore Gesù!”; a cui egli risponde: «Sì, vengo presto!». Amen (cf. Ap 22,20; 1Cor 16,22: “Maràna thà!” = “Signore, vieni!”).

 

(Si ringrazia la Holyart per averci gentilmente permesso l'utilizzo dell'immagine del presepe in questo articolo:

http://www.holyart.co.uk/christmas/nativity-scenes/jerusalem-olive-wood-nativity-scene/bethleem-olive-wood-crib-22cm )

 

 

CHE COS’È LA QUARESIMA?

 

“Ecco ora è il momento favorevole, ecco ora è il giorno della salvezza! (2Cor. 6,2b) Tempo di grazia donatoci dalla misericordia di Dio Padre in Gesù Cristo.

 

La Quaresima è il tempo liturgico di grazia voluto dalla Chiesa perché, attraverso la conversione, possiamo prepararci alla grande festa della Pasqua.

 

La Quaresima dura 40 giorni; comincia il mercoledì delle Ceneri e si conclude il giovedì Sacro, con la Messa vespertina.

 

Il cammino della Quaresima si arricchisce con l’abbondanza della Parola di Dio, luce ai nostri passi, col digiuno, la preghiera, la carità, la condivisione col prossimo e il compimento di opere buone, e soprattutto la confessione assidua, queste sono le armi per affrontare vittoriosamente il combattimento contro lo spirito del male.


Il cammino della Quaresima si arricchisce con l’abbondanza della Parola di Dio, luce ai nostri passi, col digiuno, la preghiera, la carità, la condivisione col prossimo e il compimento di opere buone, e soprattutto la confessione assidua, queste sono le armi per affrontare vittoriosamente il combattimento contro lo spirito del male.

 

la Chiesa c'invita a vivere la quaresima come un itinerario che porta a Gesù Cristo. La chiesa ci chiama a rinascere, a rinnovarsi totalmente, a cambiare direzione alla propria esistenza, lasciarsi rivoltare dal Vangelo “convertitevi e credete al Vangelo” (Mc. 1,15).

 

Durante questo tempo, facciamo uno sforzo per recuperare il ritmo e lo stile dei veri credenti che devono vivere come figli di Dio. In Quaresima, impariamo a conoscere e ad apprezzare la Croce di Gesù. Con questo impariamo anche a portare la nostra croce con serenità, per raggiungere la gloria della resurrezione.


Il colore liturgico di questo tempo è il violetto che significa penitenza.

 

Ulteriori informazioni…

Lettere alla comunità 2012
Lettera alla comunità 2012.
lettera di natale 2012 am besten.pdf
PDF-Dokument [2.6 MB]

Hier finden Sie uns

Missione Cattolica Italiana

Ital. Katholische Gemeinde

Feldbergstr. 29

64293 Darmstadt

Telf:       +49 6151-716371

E-mail:

missionedarmstadt@t-online.de

ORARI DI APERTURA DELLA SEGRETERIA:               

 

LUN                            chiuso

MAR  10.30-12.30    15.00-17.00

MER                         14.30-17.00

GIO  10.30-13.00                        VEN                            chiuso    

SAB, DOM e FESTIVI   chiuso

 

SIETE PREGATI DI FISSARE UN APPUNTAMENTO PRIMA DI VENIRE.

 

La Parola di Dio per oggi

La Bibbia Cattolica

Druckversion Druckversion | Sitemap
© Missione Cattolica Italiana - Darmstadt